Gazzetta n. 219 del 18 settembre 2013 (vai al sommario)
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DECRETO 6 agosto 2013
Estensione della circoscrizione territoriale dell'Autorita' portuale di Gioia Tauro.


IL MINISTRO
DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Vista la legge 28 gennaio 1994, n. 84 e successive modificazioni recante Ā«Riordino della legislazione in materia portualeĀ»;
Visto il decreto del Ministro dei trasporti e della navigazione 4 agosto 1998, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 198 del 26 agosto 1998, recante l'individuazione della circoscrizione territoriale dell'Autorita' portuale di Gioia Tauro;
Visti i decreti del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 29 dicembre 2006 e 5 marzo 2008, pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 18 del 23 gennaio 2007 e n. 75 del 29 marzo 2008, con i quali la circoscrizione territoriale dell'Autorita' portuale di Gioia Tauro e' stata estesa ai porti di Crotone, Corigliano Calabro (CS) e Taureana di Palmi (RC);
Vista la deliberazione della Giunta comunale di Villa San Giovanni n. 123 del 16 giugno 2011, con la quale la Giunta ha deliberato di dare avvio alla richiesta per l'adesione all'Autorita' portuale di Gioia Tauro, richiedendo l'emissione del decreto che approvi la nuova circoscrizione portuale di Gioia Tauro con l'ampliamento del porto di Villa San Giovanni;
Vista la nota n. 892 del 6 ottobre 2011, con la quale il Comune di Villa San Giovanni ha trasmesso la deliberazione consiliare n. 44 del 6 ottobre 2011, riguardante l'adesione del Comune di Villa San Giovanni all'inclusione del Porto di Villa San Giovanni nella circoscrizione territoriale dell'Autorita' portuale di Gioia Tauro;
Vista la deliberazione della Giunta regionale della regione Calabria n. 31 del 2 febbraio 2012, con la quale la Giunta ha espresso parere favorevole alla proposta di estensione della circoscrizione territoriale dell'Autorita' portuale di Gioia Tauro;
Considerato che il Comitato portuale dell'Autorita' portuale di Gioia Tauro, con delibera n. 58/2012 del 9 maggio 2012, ha espresso parere favorevole all'estensione della circoscrizione territoriale dell'Autorita' portuale al porto di Villa San Giovanni;
Considerato che con note prot. n. 1783 del 12 febbraio 2013, n. 4729 del 24 aprile 2013, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha richiesto agli Enti territoriali interessati di' esprimere il proprio parere, in merito all'ampliamento in parola, nel termine di 15 giorni dal ricevimento delle predette note, ivi precisando, altresi', che all'inutile decorso del predetto termine il parere si sarebbe inteso reso in termini positivi;
Ritenuto, pertanto, ad oggi, perfezionato l'iter approvativo dell'estensione della circoscrizione territoriale in parola, stante l'operare del meccanismo del silenzio-assenso, nei termini di cui sopra;
Ritenuta, pertanto, l'opportunita' di accogliere la richiesta del Comune di Villa San Giovanni;
Vista la nota prot. n. 024416 dell'11 giugno 2013 con la quale la Capitaneria di porto di Reggio Calabria ha trasmesso copia delle monografie dei vertici della poligonale entro cui rimane compreso il Porto di Villa San Giovanni.

Decreta:

Art. 1

1. La circoscrizione territoriale dell'Autorita' portuale di Gioia Tauro si estende a tutte le aree demaniali marittime, le banchine, le altre opere portuali e gli antistanti specchi acquei compresi tra la foce del Torrente Solaro a Sud (coordinate GAUSS-BOAGA Est 2575363.37 - Nord 4229942.72 - Comune censuario di Villa San Giovanni, foglio di mappa 5, particella 58) e l'esistente Molo di protezione degli approdi del costruendo porticciolo turistico - che resta escluso dalla circoscrizione territoriale come ampliata - a Nord, (coordinate GAUSS-BOAGA Est 2575139.98 - Nord 4230265.59 - Comune censuario di Villa San Giovanni, foglio di mappa 5, particella 58).
Roma, 6 agosto 2013

Il Ministro: Lupi
 
Gazzetta Ufficiale Serie Generale per iPhone